mercoledì 20 agosto 2014

Top 5: sopravvivere al rientro



Le vacanze sono finite? Il viaggio sabbatico è giunto al termine? Se partire è un po' come morire, figuriamoci tornare alla solita routine...
Ma oggi la top 5 è dedicata alla sopravvivenza al rientro. Non temete, io sono con voi!

Il mio bentornati, dal lago di Garda...


1.Mettete da parte le foto del viaggio: io lo faccio sempre e devo dire che aiuta. Crogiolarsi infatti con i paesaggi meravigliosi che ci sono entrati nel cuore può essere dannoso per il nostro umore. Meglio non rivedere filmini e immagini per la prima settimana, dopo il rientro. L'unico inconveniente è il rischio di ritrovarsi con molte foto da sistemare nei mesi a venire

2. Viziatevi: il bello delle vacanze è proprio quello di dedicare del tempo a noi stessi e coccolarci un pochino. Avete però i minuti contati, ora? Dedicate allora un quarto d'ora al giorno alla vostra pelle abbronzata, applicando  una crema specifica, o godetevi un buon bicchiere di vino. Basta poco per renderci meno tristi.

3.Andate a cena fuori: scoprire paesi nuovi fa parte del viaggio, e anche mangiare in locali a noi sconosciuti. Che dire poi della comodità, nel trovare il piatto pronto? Non serve spendere tanto e scegliere il miglior ristorante della provincia, ma una sera in tutta la settimana concedetevi questo piccolo lusso: vi aiuterà a sorridere.

4.Datevi un obbiettivo: può essere rimettervi in forma (la prova costume è archiviata certo, ma solo per quest'anno!), oppure finire il libro iniziato in vacanza . Cercate un corso che vi ispira: magari imparate una lingua nuova. Organizzate (se potete) il prossimo viaggio o la prossima gita in giornata. Ponetevi un traguardo e cercate di arrivarci: avrete meno tempo per rattristarvi.

5. Mangiate e dormite a modo: ok in vacanza avete sgarrato e i vostri ritmi del sonno ora ne risentono. E che dire di tutti i cocktail e le pizzette ingurgitati all'aperitivo in spiaggia? Cercate di tornare alla vostra sana normalità, e vi sentirete meglio, garantito!|

Io sono rientrata...quindi vi consiglio il punto 5bis: leggete questo blog! Vi aiuterà a sorridere :)

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
'''