martedì 5 agosto 2014

Consigli per chi non parte


Questo blog è nato per parlare di viaggi e vacanze, ma sappiamo tutti che ci sono momenti nella vita in cui non si può andare via. Cosa fare in questo caso? Struggersi tutto il mese di agosto? Arrabbiarsi e invidiare chi parte? Assolutamente no!
Oggi vorrei perciò darvi qualche consiglio, per affrontare l'estate in città.

Per prima cosa ammettiamo un semplice fatto: anche se viviamo in un paesino è impossibile aver visitato tutto quello che c'è nei dintorni. Andate a vedere un museo (se siete senza soldi ricordiamo che la prima domenica del mese l'entrata a quelli statali è gratis), prendete la bici e attraversate la vostra città. Esplorate: potreste tentare di fotografare in un altro modo il vostro paese natio.

abito abbastanza vicino al Lago di Garda...che fortuna! Torri del Benaco


Imparate una nuova lingua, o perlomeno studiatela: vi servirà nel vostro prossimo viaggio.
Leggete: se non potete andare in vacanza, fatelo attraverso i libri. Qualche spunto qui .
Provate a cucinare un piatto tipico di un altro paese, magari guardando un film ambientato proprio in quei luoghi.

Oppure dedicatevi ad un hobby, che non avete mai avuto il tempo di sviluppare: siate felici, questa volta non potete prendere il volo, ma nulla vi impedisce di preparare le ali :D


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
'''